KRG ITALIA - RAPPRESENTANZA IN ITALIA
GOVERNO REGIONALE DEL KURDISTAN - IRAQ

Imm-Politica-EnergeticaPolitica economica ed energetica

La Regione del Kurdistan è un mercato emergente che offre eccellenti opportunità di investimento.
Con una popolazione giovane e sempre più in aumento di 5,2 milioni di abitanti, la Regione del Kurdistan si estende per circa 40.000 chilometri quadrati, la stessa dimensione più o meno dell'Olanda o della Svizzera.
Un’area di stabilità e di sicurezza - non un solo soldato della coalizione ha perso la vita, né un solo straniero è stato rapito nella zona amministrata dal Governo Regionale del Kurdistan.
Grazie all’abbondanza di risorse petrolifere e di gas, il Governo Regionale del Kurdistan si sta sviluppando attraverso contratti di production sharing con molte aziende internazionali. La Regione ha due nuovi aeroporti internazionali in Erbil e a Suleimania, con oltre 80 voli diretti alla settimana da Vienna, Francoforte, Stoccolma, Amsterdam, Dubai, Abu Dhabi, Amman, Istanbul e altre destinazioni. Un nuovo aeroporto internazionale è in costruzione a Duhok.
Una legge di investimento liberale, ratificata nel luglio del 2006, offre agli investitori stranieri incentivi, tra cui facilitazioni doganali, esenzioni fiscali e la libertà di rimpatriare i profitti.
Un settore banking & finance regolamentato che fornisce servizi bancari di base.
Le undici università pubbliche e le circa 10 università private, alcuni delle quali insegnano in lingua inglese, e un “esodo” di  ritorno forniscono una forza lavoro qualificata, con l'inglese come seconda lingua.
Opportunità di investimento interessanti in agricoltura, nel settore bancario, nella comunicazione, nell’edilizia,  nell’istruzione e nella formazione, l'energia, la sanità, i servizi professionali, oil & gas e turismo...maggiori informazioni possono essere trovate sul sito web del Kurdistan Investment Board
Gli investimenti nell’esplorazione e nella produzione di petrolio e gas sono  trattati separatamente da altri settori.  Per ulteriori informazioni si prega di consultare le risorse naturali.
Vedi anche: Guida per gli investimenti 2011, La Regione del Kurdistan: Investire in Democrazia

 

 

 

KRG

KRG

KRG

GOVENO REGIONALE DEL KURDISTAN

RAPPRESENTANZA IN ITALIA

KRG ITALIA

CopyRight©Krgitalia