KRG ITALIA - RAPPRESENTANZA IN ITALIA
GOVERNO REGIONALE DEL KURDISTAN - IRAQ

Lingua-curdaLa lingua Curda

Il Curdo, la lingua più parlata nella Regione del Kurdistan, appartiene alla famiglia delle lingue indo-europee.
Le due lingue ufficiali della Regione del Kurdistan sono il curdo e l’arabo.
I due dialetti curdi più parlati sono il Sorani e il Kurmanji.  Altri dialetti meno diffusi sono l’Hawrami (noto anche come Gorani) e Zaza.
Il dialetto curdo Sorani,  utilizza la scrittura araba mentre il dialetto curdo Kurmanji è scritto in alfabeto latino. Il Sorani è parlato nei governatorati di Erbil e Suleimania, mentre il Kurmanji è parlato nel governatorato di  Duhok e in alcune parti del governatorato di Erbil. Grazie allo sviluppo della lingua curda nella Regione e nei media, e a causa dei continui spostamenti delle persone all’interno del territorio del Kurdistan, oggi quasi tutte gli abitanti della Regione sono in grado di parlare o capire entrambi i principali dialetti. La politica del Governo Regionale del Kurdistan è quella di promuovere i due dialetti principali nel sistema educativo e nei media.
L'arabo è anch’essa una lingua ufficiale ed è ampiamente parlata e capita. Sono inoltre parlate, all’interno delle loro comunità, l’ Assiro neo-aramaico, il caldeo e il Turkmani.

 Il governo regionale del Kurdistan promuove la diversità linguistica e per questo è stato deciso l’insegnamento nelle scuole principalmente delle lingue Assiro neo-aramaico, il caldeo, il Turkmani e arabo

 

 

KRG

KRG

KRG

GOVENO REGIONALE DEL KURDISTAN

RAPPRESENTANZA IN ITALIA

KRG ITALIA

CopyRight©Krgitalia